Seguici fu facebook
cerca

Bio a Roma

Bacheca

Offerte di lavoro Bio

Info Biologiche

Ultimi Commenti

Tag Cloud

Mense Scolastiche & Bio

 Mense e Bio

E’ buona norma ricordare che la genuinità e qualità dei prodotti consumati è al primo posto nella scelta della nostra alimentazione.In tal senso già dal 1999 è stata introdotta una legge (N°488) che prevede all’interno di tutte le mense scolastiche e ospedaliere la somministrazione di cibi biologici,tipici e tradizionali e a denominazione protetta.Il tutto è realizzabile tramite l’obbligo di rispettare il criterio qualità/prezzo nella scelta delle aziende partecipanti alla gara d’appalto per fornire il servizio di ristorazione. Quindi secondo il documento riportato sulla gazzetta ufficiale “Criteri ambientali minimi per il servizio di ristorazione collettiva e la fornitura di derrate alimentari” Frutta, verdure e ortaggi, legumi, cereali, pane e prodotti da forno, pasta, riso, farina, patate, polenta, pomodori, formaggio, latte Uht, yogurt, uova, olio extravergine devono provenire per almeno il 40% da produzione biologica, mentre per il pesce la percentuale scende al 20% e la carne 15%.
In molte regioni come Lazio,Veneto,Friuli,Emilia Romagna,Marche e Toscana gli stessi comuni incentivano l’uso dei prodotti Bio attraverso contributi regionali mentre per altre l’imposizione di prodotti certificati biologici è già presente fin dal nido.
Ricordiamo infine ai genitori che volessero far seguire ai propri figli un alimentazione vegetariana, o comunque priva di ogni tipo di proteine di origine animale,che grazie al decreto ministeriale del 25 luglio 2011 è possibile richiedere una dieta speciale (come per chi ha figli allergici) alle refezioni scolastiche pubbliche e private; qualora questo diritto, come a volte succede non venisse concesso ci si può comunque rivolgere agli enti e uffici competenti come il comune di appartenenza per le regolamentazioni comunali sui servizi di ristorazione.


Se hai qualcosa da dire su "Mense Scolastiche & Bio" lascia un commento!

 

Categorie: Articoli Nessun Commento »