Seguici fu facebook
cerca

Bio a Roma

Bacheca

Offerte di lavoro Bio

Info Biologiche

Ultimi Commenti

Tag Cloud

La normativa CE

Regolamento (Cee) n. 2092/91 del Consiglio
del 24 giugno 1991
E’ il testo base del settore, su cui si innestano le successive modifiche ed integrazioni. Definisce il campo di applicazione, le norme di produzione, le caratteristiche del sistema di controllo, quelle dell’etichettatura, le modalità per l’importazione da paesi extra Cee.
E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Cee n. L.198/1
del 22 luglio 1991.

Regolamento (Cee) n. 94/92 della Commissione
del 14 giugno 1992

Stabilisce modalità d’applicazione del regime d’importazione dai paesi extra Cee.

Regolamento (Cee) n. 1535/92 della Commissione
del 15 giugno 1992

Modifica gli allegati I (norme per la produzione biologica a livello aziendale) e III (requisiti di controllo e misure precauzionali). Rinvia ad eventuali norme nazionali o alle pratiche riconosciute a livello internazionale (Ifoam) per la zootecnia.

Regolamento (Cee) n. 2083/92 del Consiglio
del 14 luglio 1992

Posticipa alcune scadenze, dettaglia le caratteristiche dell’etichettatura, semplifica le procedure di importazione dai paesi extra Cee.

Regolamento (Cee) n. 3457/92 della Commissione
del 30 novembre 1992

Introduce modifiche al certificato di controllo previsto per le importazioni da paesi extra Cee.

Regolamento (Cee) n. 3713/92 della Commissione
del 22 dicembre 1992

Rinvia la data di applicazione di disposizioni per le importazioni (abrogato dal Reg. Ce 592/95).

Regolamento (Cee) n. 207/93 della Commissione
del 29 gennaio 1993

Definisce il contenuto dell’allegato VI (tecniche, ingredienti di origine agricola e non agricola, ausiliari di fabbricazione).

Regolamento (Cee) n. 1593/93 della Commissione
del 24 giugno 1993

Rinvia alcune date di applicazione delle disposizioni sulle importazioni da determinati paesi terzi.

Regolamento (Cee) n. 2608/93 della Commissione
del 22 Settembre 1993

Modifica gli allegati I, II (prodotti per la concimazione e l’ammendamento, prodotti fitosanitari), e III, introducendo l’ammissibilità di alcuni prodotti. Stabilisce l’equivalenza con i prodotti da raccolta spontanea.

Regolamento (Cee) n. 468/94 della Commissione
del 2 marzo 1994

Modifica l’allegato VI su ingredienti di origine agricola e non agricola e ausiliari di fabbricazione.

Regolamento (Cee) n. 688/94 della Commissione
del 28 marzo 1994

Rinvia alcune disposizioni relative all’importazione dai paesi extra Cee.

Regolamento (Cee) n. 1468/94 del Consiglio
del 20 giugno 1994

Proroga la possibilità di fare riferimento in etichetta alla conversione.

Regolamento (Cee) n. 2381/94 della Commissione
del 30 settembre 1994

Modifica l’allegato II sui prodotti utilizzabili per la concimazione e l’ammendamento.

Regolamento (Ce) n. 2580/94 della Commissione
del 24 ottobre 1994

Rinvia alcune date per quanto riguarda le importazioni da determinati paesi terzi.

Regolamento (Ce) n. 529/95 della Commissione
del 9 marzo 1995

Rinvia alcune date per quanto riguarda le importazioni da determinati paesi terzi

Regolamento (Ce) n. 1201/95 della Commissione
del 29 maggio 1995

Modifica l’allegato VI su ingredienti di origine agricola e non agricola e ausiliari di fabbricazione.

Regolamento (Ce) n. 1202/95 della Commissione
del 29 maggio 1995

Modifica gli allegati I (norme per la produzione a livello aziendale) e III (misure precauzionali e regime di controllo) sulla possibilità di coltivare contemporaneamente secondo il metodo biologico e non.

Regolamento (Ce) n. 1935/95 della Commissione
del 22 giugno 1995

Modifica i criteri di etichettatura dei prodotti contenenti anche ingredienti di produzione non biologica e di quelli in conversione. Stabilisce l’obbligo di sementi e materiali di propagazione ottenuti con metodo biologico. Consente l’utilizzo di alcune sostanze già tradizionalmente utilizzate in agricoltura biologica. Determina nuovi requisiti per gli Organismi di controllo.

Regolamento (Ce) n. 418/96 della Commissione
del 7 marzo 1996

Modifica l’allegato VI su ingredienti di origine agricola e non agricola e ausiliari di fabbricazione.

Regolamento (Ce) n. 522/96 della Commissione
del 26 marzo 1996

Modifica le modalità d’applicazione del regime d’importazione dai paesi extra Cee.

Regolamento (Ce) n. 314/97 della Commissione
del 20 febbraio 1997

Autorizza gli organismi di controllo per Argentina, Australia, Ungheria, Israele, Svizzera.

Regolamento (Ce) n. 345/97 della Commissione
del 26 febbraio 1997

Modifica l’allegato VI su ingredienti di origine agricola e non agricola e ausiliari di fabbricazione.

Regolamento (Ce) n. 1488/97 della Commissione
del 29 luglio 1997

Modifica l’allegato II parte A e parte B sui prodotti per la concimazione e l’ammendamento e i prodotti fitosanitari.

Regolamento (Ce) n. 1367/98 della Commissione
del 29 giugno 1998

Modifica il Reg. Cee n. 94/92 che stabilisce modalità d’applicazione del regime d’importazione dai paesi terzi previsto dal Reg. Cee n.2092/91 del Consiglio.

Regolamento (Ce) n. 1900/98 della Commissione
del 4 settembre 1998

Modifica l’allegato I del Reg. Cee n.2092/91 del Consiglio relativo al metodo di produzione biologico di prodotti agricoli e all’indicazione di tale metodo sui prodotti agricoli e sulle derrate alimentari.

Regolamento (Ce) n. 330/99 della Commissione
del 12 febbraio 1999

Modifica l’allegato VI, parte C del Reg. Cee n. 2092/91 relativo ai prodotti di origine agricola che, pur non ottenuti con metodo biologico, possono essere utilizzati come ingredienti con limiti stabiliti.

Regolamento (Ce) n. 1804/99 del Consiglio
del 19 luglio 1999

Completa, per le produzioni animali, il Reg. Cee n. 2092/91 relativo al metodo di produzione biologico di prodotti agricoli e alla indicazione di tale metodo sui prodotti agricoli e sulle derrate alimentari.

Regolamento (Ce) n. 331/2000 della Commissione
del 17 dicembre 1999

Adotta il logo comunitario per le produzioni biologiche.

Regolamento (Ce) n. 548/2000 della Commissione
del 14 marzo 2000

Autorizza un organismo di controllo per i prodotti ottenuti nella Repubblica Ceca.

Regolamento (Ce) n. 1073/2000 della Commissione
del 19 maggio 2000

Aggiorna gli allegati I, II e VI del Reg. Cee n. 2092/91.

Regolamento (Ce) n. 1566/2000 della Commissione
del 18 luglio 2000

Aggiorna l’elenco degli organismi di controllo per l’Australia.

Regolamento (Ce) n. 1616/2000 della Commissione
del 24 luglio 2000

Aggiorna l’elenco degli organismi di controllo autorizzati per Argentina, Israele e Svizzera.

Regolamento (Ce) n. 2020/2000 della Commissione del 20 settembre 2000

Stabilisce la nuova versione dell’allegato VI parte C (ingredienti di origine agricola non biologica ammessi in un prodotto biologico).

Regolamento (Ce) n. 2426/2000 della Commissione
del 31 ottobre 2000

Aggiorna l’elenco degli organismi di controllo autorizzati per l’Argentina, stabilendo alcune deroghe temporali.

Regolamento (Ce) n. 349/01 della Commissione
del 21 febbraio 2001

Relativo all’applicazione del regime d’importazione dei prodotti da Argentina e Ungheria.

Regolamento (Ce) n. 436/01 della Commissione
del 2 marzo 2001

Modifica l’allegato II introducendo o modificando requisiti specifici per alcuni prodotti ammendanti, fertilizzanti o antiparassitari.

Regolamento (Ce) n. 1788/01 della Commissione
del 7 settembre 2001

Fissa le modalità di applicazione delle disposizioni concernenti il certificato di controllo per l’importazione di prodotti provenienti da Paesi Terzi ai sensi dell’articolo 11 del Rego. Cee n. 2092/91, introducendo procedure uniformi e dettagliate per la certificazione delle importazioni effettuate in regime di non equivalenza, soggette fino ad ora alla discrezionalità dei singoli stati membri.

Regolamento (Ce) n. 2491/01 della Commissione
del 19 dicembre 2001

Modifica l’Allegato III del Reg. Cee n. 2092/91 che prevede i requisiti minimi di controllo, favorendo maggiore chiarezza e certezza normativa, divisione dei ruoli, rintracciabilità delle partite di prodotto, uniformazione delle procedure a livello nazionale ed europeo.

Regolamento (Ce) n. 2589/01 della Commissione
del 27 dicembre 2001

Modifica il Reg. Cee n. 94/92 che stabilisce le modalità di applicazione del regime d’importazione dai Paesi Terzi, previsto dal Reg. Cee n. 2092/91 autorizzando la Repubblica Ceca ad estendere il suo raggio d’azione anche ad animali e prodotti di origine animale fino al 30 giugno 2003, con la sola esclusione dei prodotti che contengono più di un ingrediente di origine agricola.

Regolamento (Ce) n. 473/02 della Commissione
del 15 marzo 2002

Modifica gli Allegati I, II e VI del Reg. Cee n. 2092/91 aggiornando la disciplina del periodo di conversione e stabilendo norme dettagliate sull’impiego di composti di rame.

Regolamento (Ce) n. 1113/02 della Commissione
del 26 giugno 2002

Posticipa l’entrata in vigore del Reg. Ce n. 1788/01 dall’ 1 luglio all’ 1 novembre 2002.

Regolamento (Ce) n. 1162/02 della Commissione
del 28 giugno 2002

Modifica il Reg. Cee n. 94/92 che stabilisce modalità di applicazione del regime di importazione dai Paesi Terzi, previsto dal Reg. Cee n. 2092/91, portando a sette i paesi operanti in regime di equivalenza. La Nuova Zelanda va infatti ad aggiungersi a Svizzera, Repubblica Ceca, Ungheria, Israele, Argentina ed Australia.

Direttiva 92/74 (Cee) del Consiglio
del 22 settembre 1992

Fissa disposizioni per i medicinali omeopatici veterinari.

Commenti chiusi.

Categorie: Normative e Istituti Nessun Commento »