Seguici fu facebook
cerca

Bio a Roma

Bacheca

Offerte di lavoro Bio

Info Biologiche

Ultimi Commenti

Tag Cloud

Chicza, la gomma da masticare bio

chewing-gumDi cosa è composta la gomma da masticare? Avete sempre dato per scontato fosse di origine vegetale? Ingenuamente ci siamo cascati anche noi, e con una piccola ricerca abbiamo scoperto che in realtà quella che mettiamo in bocca e mastichiamo a volte per ore è in realtà non ha un’origine così nobile.

Quando il chewing-gum è stato brevettato (1866) il chicle messicano è stato sempre usato come ingrediente base. Ma con il tempo è stato abbandonato dalle Multinazionali che hanno preferito i derivati del petrolio. Questo, oltre a renderle inquietanto dal punto di vista della salute, le rende assolutamente non biodegradabili.
Per questo le nostre strade sono piene di quelle macchioline nere, pallette di petrolio che abbiamo masticato e sputato!

Perchè non tornare alla ricetta originale?
E’ possibile farlo, e qualcuno lo ha fatto. Chicza per esempio, da poco in commercio anche in Italia, è una gomma da masticare biodegradabile a base vegetale, e viene restituita alla terra in un paio di mesi.

Premiata a Londra, al “Natural and Organic Products Festival”, come “Miglior nuovo alimento biologico” viene prodotta nello Yucatan dai Chicleros, discendenti dei Maya che, riuniti in cooperative, lavorano ettari di Chicozapote, alberi che per il particolare microclima della penisola dello Yucatan crescono solo lì.
Un prodotto decisamente interessante da considerare!

Sito ufficiale: http://www.chicza.com

Qualcuno di voi l’ha mai provata? condividete le vostre impressioni!

20 commenti a “Chicza, la gomma da masticare bio”

  1. Sara Zampese scrive:
    8 marzo 2010 alle 3:46 pm

    Ciao! stò mangiando proprio in questo momento una gomma bio Chicza gusto peppermint…devo dire che mi piace! Il gusto non dura moltissimo ma si sente che è naturale. Non si può masticare per troppo tempo perchè dopo un pò inizia a rompersi e ad attaccarsi ai denti…ma in fin di conti, meglio così! si gonfia meno lo stomaco di aria ;-)
    una valida alternativa alle gomme “chimiche” :-)

  2. Gino Di Giacomo scrive:
    10 marzo 2010 alle 9:02 pm

    Ciao Sara, grazie del tuo commento. Prova ad assaggiare un altro gusto e prova, dopo esserti stancata di masticarla, ad “appiccicarla” ai vestiti e ai capelli. Ciao Gino Di Giacomo

  3. PAOLA scrive:
    18 maggio 2010 alle 4:32 pm

    @ Gino Di Giacomo:
    ho un negozio di prodotti naturali vorrei sapere come posso reperire le chicza
    grazie

  4. Gino Di Giacomo scrive:
    25 maggio 2010 alle 1:04 pm

    Gino Di Giacomo di Chicza Italia ringrazia Paola della Valtellina per la Sensibilità dimostrata nei confronti dell’Ambiente.

  5. Sara Zampese scrive:
    26 maggio 2010 alle 7:49 am

    Ottimi i gusti peppermint e mint…per quanto riguarda il gusto lime, la gomma ha qualche problemino…si rompe in tanti piccoli pezzi dopo poche masticate e si attacca ai denti!!! piuttosto complicato toglierla, anche usando lo spazzolino…con gli altri due gusti non ho avuto questi problemi, quindi continuo a prendere le mente :-)

  6. letizia scrive:
    28 maggio 2010 alle 10:50 am

    @ Gino Di Giacomo:
    ciao mi chiamo letizia e lavoro a roma per una ditta del biologico che distribuisce gomme chicza se ancora ti interessano contattami sulla mail letiziarossetti@hotmail.it ciao!

  7. Giulio Gino Di Giacomo scrive:
    19 luglio 2010 alle 6:41 am

    La Chicza NON CONTIENE GLUTINE !!!

  8. stefano scrive:
    27 luglio 2010 alle 11:48 am

    è necessaria una lista dei punti dove poter acquistare le chicza almeno per Roma!

  9. Giulio Gino Di Giacomo scrive:
    27 luglio 2010 alle 3:35 pm

    Di Giacomo Giulio Gino, Resp.le Chicza Italia, informa che il 18 Giugno a Udine, nella splendida cornice dell’Auditorium della Regione Friuli Venezia Giulia, ha ricevuto il prestigioso “Premio Greefactor 2010” per il progetto “Chicza nella green economy italiana”. Prima i principi etici, la tutela dell’Ambiente e del sociale e poi il profitto.

  10. Giulio Gino Di Giacomo scrive:
    5 dicembre 2010 alle 8:05 pm

    Di Giacomo Giulio Gino informa che il 4 Novembre, a Rimini a Ecomondo, ha ricevuto, grazie a Chicza, il Premio Sviluppo Sostenibile 2010, con l’adesionedel Presidente della Repubblica. Di Giacomo dedica il Premio a tutti i Clienti che hanno creduto e credono in Chicza.

  11. Giovanna scrive:
    28 dicembre 2010 alle 8:12 am

    Io ho acquistato le chizca al Naturasi di via dei Fiorentini a Roma, se può essere utile….

  12. Giulio Gino Di Giacomo scrive:
    7 gennaio 2011 alle 8:54 pm

    Il 2011 è stato definito dalle Nazioni Unite “l’Anno Internazionale delle Foreste”. E’ l’anno giusto per i Chicleros, produttori di Chicza, che hanno a cuore la loro “nostra” Selva Maya ( grande 4 volte l’Italia ) la seconda foresta al mondo dopo quella amazzonica, straordinariamente ricca di biodiversità.

  13. barbara scrive:
    3 febbraio 2011 alle 3:53 pm

    @ stefano:
    puoi trovarle anche da Tupingimatangi, bottega del commercio equi in via della Giuliana 15 a Roma.

  14. Giulio Gino Di Giacomo scrive:
    12 febbraio 2011 alle 12:31 pm

    Di Giacomo Giulio Gino informa che ha ricevuto un prestigioso Riconoscimento, per il lavoro svolto per Chicza in Italia, dalla regione Lombardia con firma congiunta del Presidente Fondazione Lega Ambiente Innovazione, Dottor Andrea Poggio, del Presidente Confindustria, Dott.ssa Emma Marcegaglia, del Presidente Regione Lombardia, On.le Roberto Formigoni.

  15. paola scrive:
    5 marzo 2011 alle 1:38 pm

    La trovate anche nel negozio di prodotti a filiera etica Mondi Possibili in via satrico 55 (p.za zaMA)

  16. Giulio Gino Di Giacomo scrive:
    10 marzo 2011 alle 2:46 pm

    Di Giacomo Giulio Gino informa che ha ricevuto un Riconoscimento dall’Ambasciatore del Messico. E’ stato definito “Amico Speciale del Messico” per il lavoro svolto in Italia per Chicza.

  17. margherita scrive:
    3 maggio 2011 alle 11:06 pm

    abito a padova, ho sentito parlare di questa gomma da masticare proprio oggi su radio 2 ed è grazie a loro che finalmente potrò assaggiare anch’io una cicca

    SONO CELIACA e visto che questa è gluten free chiedo dove posso trovarla qui a padova.
    Grazie in anticipo x le risposte che potrete darmi

  18. marco funari scrive:
    19 maggio 2011 alle 9:11 pm

    salve sono un agente settore bar tabacchi vorrei avere informazioni su chicza e se vi puo’ servire rete vendita per distribuire il prodott0 su roma e provincia saluti

  19. Giulio Gino Di Giacomo scrive:
    24 maggio 2011 alle 6:12 am

    Di Giacomo Giulio Gino, Resp.le Italia Chicza, informa che da oggi è operativo il sito http://www.chicza.it
    Mi auguro che Vi possa piacere.

  20. Angela scrive:
    1 maggio 2014 alle 9:37 am

    Se siete di Roma o a Roma, potete trovarle da eataly nel reparto delle caramelle al primo piano, vicino la libreria.


Se hai qualcosa da dire su "Chicza, la gomma da masticare bio" lascia un commento!

 

Categorie: Articoli 20 Commenti »