Seguici fu facebook
cerca

Bio a Roma

Bacheca

Offerte di lavoro Bio

Info Biologiche

Ultimi Commenti

Tag Cloud

Centro Cultura Ecologica: mercato prodotti biologici

Centro di Cultura Ecologica

Centro di Cultura Ecologica

Sabato 21 novembre in via Fermo Corni, snc (Roma, Casal de’ Pazzi) si terrà il secondo appuntamento del mercato dei prodotti agricoli biologici al Centro di Cultura Ecologica, nel Parco Regionale Urbano di Aguzzano.

Ogni terzo sabato del mese, hai la possibilità di acquistare generi alimentari (pane, olio, formaggi, vino, miele, pasticceria secca, ortaggi di stagione, erbe aromatiche, frutta di stagione, marmellate, salumi, pasta, legumi, cereali, latticini, carne) di agricoltori e piccole aziende agricole biologiche del Lazio. Saranno inoltre disponibili saponi, cere, pitture naturali, prodotti tessili e artigianali realizzati con criteri ecologici.

Il mercato rappresenta un momento d’incontro e di vendita di prodottidella terra, ma anche di scambio di idee e di proposte per tutelare la salute e le tasche dei consumatori e salvaguardare il mondo contadino sempre più soffocato dalla grande distribuzione.

Un commento a “Centro Cultura Ecologica: mercato prodotti biologici”

  1. Antonio Abbate scrive:
    15 febbraio 2010 alle 2:32 pm

    Per vivere è necessario mangiare. Ma ciò non significa solamente ingerire alimenti per avere energia e materiale per i bisogni biologici dell’organismo.
    Volersi bene e proteggere la propria salute non significa ingerire passivamente ciò che capita, ma scegliere “cibi in salute”.
    Ad esempio è più sano gustarsi le uova provenienti da galline che vivono in maniera biologica, ruspanti e felici, piuttosto che nutrirsi di uova di animali chiusi nelle gabbie intossicati dalla disperazione e salvati da una morte certa grazie agli antibiotici.
    Fa più bene alla salute mangiare pomodori di stagione rigogliosi perché maturati al sole e senza fretta, piuttosto che pomodori senza sapore, carichi di sostanze chimiche necessarie contro la fragilità biologica del prodotto di serra.
    Si dice: “Siamo quello che mangiamo”. Però sarebbe più giusto dire: Diventiamo ciò che mangiamo!”.
    Che cosa scegliere? Di essere persone in salute e resistenti come le piante che crescono in maniera naturale all’aperto e al sole, oppure somigliare a certi prodotti creati artificialmente in serra; insapori e carichi di tossine?

    Dott. Antonio Abbate
    Medico Chirurgo
    Omeopatia e Medicine Naturali


Se hai qualcosa da dire su "Centro Cultura Ecologica: mercato prodotti biologici" lascia un commento!

 

Categorie: Articoli, Eventi 1 Commento »