Seguici fu facebook
cerca

Bio a Roma

Bacheca

Offerte di lavoro Bio

Info Biologiche

Ultimi Commenti

Tag Cloud

Mensilità

Torta pasqualina vegan

Ingredienti

Per la pasta:
400 gr di farina kamut integrale
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale
acqua

Per il ripieno: 500 gr di cicoria
300 gr di tofu
olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di agar agar
1 cucchiaio di maggiorana fresca
1 bicchiere di latte di soia
4 cucchiai di pane grattugiato
sale

Impastare la farina con l’olio e il sale, aggiungere man mano tanta acqua tiepida quanto basta per ottenere un impasto consistente e morbido; lavorarla finchè si formano delle bollicine d’aria. Coprire con un telo umido e far riposare per il tempo di prepararzione del ripieno. Stendere 6 sfoglie più sottili possibile con un matterello.

Questo piatto tradizionale ligure, è tanto più buono quanto più sottili sono le sfoglie di pasta.

Pulire la cicoria, lavarla e cuocerla in una casseruola con poco sale, a fine cottura strizzarla bene, tritarla finemente  e metterla in una ciotola grande. Cuocere il tofu in un pò di acqua e un pò di sale. farlo sgoccialare bene e sminuzzarlo e aggiungere la maggiorana. Sciogliere l’agar agar nel latte di soia tiepido e mischiare  al ripieno.

Foderare con una sfoglia uno stampo rotondo, unto d’olio, ungere la sfoglia con un pennello intinto nell’olio e sovrapporne una ad una, tranne l’ultima. Disporre il ripieno, salare, e cosporgere con il pane garttugiato, chiudere con una sfoglia di pasta e sovrapporre le altre due sempre ungendo con l’olio.

Sigillare i ritagli di pasta formando un cordone tutto intorno al bordo. Ungere la superficie con un pò d’lio e bucare qua e là. Infornare a 200° per 40 minuti.